Distrutta la stele in ricordo di Giuseppe Di Vittorio

Foggia

Vandalizzato a Orta Nova (Foggia) il cippo posto nel primo luogo di lavoro

Roma, 12 ago. (AdnKronos) – E’ stato vandalizzato il cippo in onore di Giuseppe Di Vittorio a Orta Nova, dove il sindacalista iniziò a lavorare a soli 9 anni come bracciante agricolo. La stele con su scritto ‘primo luogo di lavoro di Peppino Di Vittorio 1892-1957’ è stata ritrovata spezzata presso la masseria ‘Cirillo’ ieri, giorno dell’anniversario della nascita di Di Vittorio. ”Sarà subito restaurato”, ha promesso via Facebook il sindaco di Orta Nova, Mimmo Lasorsa che ha postato sulla sua pagina la foto del cippo danneggiato.”Questa mattina – scrive oggi in un post il sindaco – alcuni dei nostri consiglieri, Gianluca Di Giovine e Francesco Grillo, si sono recati presso la masseria “Cirillo” per verificare le condizioni del cippo di Di Vittorio. Il cippo è stato prelevato e l’obiettivo sarà quello di restaurarlo subito dopo la settimana di Ferragosto. Dopodiché sarà importante riuscire a rivalorizzare l’itinerario Divittoriano: una grande ricchezza culturale di cui gode il nostro territorio ma che non è stata sfruttata fino in fondo”.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Distrutta la stele in ricordo di Giuseppe Di Vittorio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


otto + 11 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.