A Hong Kong ancora lacrimogeni contro i manifestanti

Nuove proteste contro il governo

Hong Kong, 4 ago. (AdnKronos/Dpa) – La polizia di Hong Kong ha sparato gas lacrimogeni contro i manifestanti scesi in piazza, per il secondo giorno consecutivo, di fronte all’ufficio di collegamento cinese, per protestare contro il governo. I dimostranti si sono spostati tutto il giorno da un quartiere all’altro della città stato rincorsi dalle forze di sicurezza che sono riusciti a seminare più volte disperdendosi nella metropolitana.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "A Hong Kong ancora lacrimogeni contro i manifestanti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


quattro × 2 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.