Sindacati confermano scioperi trasporti

Lo stop previsto per il 24 e 26 luglio

Roma, 23 lug. (AdnKronos) – Scioperi confermati per il 24 e il 26 luglio prossimi. E’ questa la decisione delle organizzazioni confederali dei trasporti, Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti al termine dell’incontro al ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Secondo quanto riferiscono fonti sindacali, al termine della riunione, non ci sarebbero le condizioni per revocare le proteste proclamate per i prossimi giorni.
Durante l’incontro al Mit il ministro Danilo Toninelli avrebbe avanzato alle organizzazioni sindacali la richiesta di un rinvio degli scioperi. Il ministro avrebbe quindi proposto l’avvio di un confronto strutturato su regole e contratti di lavoro da estendere anche alle altre compagnie aeree operanti in Italia.

(Adnkronos)