Accordo Adnkronos-Europa Press

Editoria

Alleanza Italia-Spagna per news in tempo reale. Il presidente del gruppo Adnkronos Marra: “Intesa rafforza giornalismo europeo, ragioniamo su servizi innovativi in settore audiovideo e fotografico”

Roma, 10 lug. (AdnKronos) – Notizie di agenzie in tempo reale, qualità ed evoluzione dell’informazione, servizi di comunicazione in ambito digitale, un comune progetto di sviluppo europeo: sono questi i primi obiettivi di un accordo strategico globale tra la spagnola Europa Press e l’Adnkronos, che hanno firmato un accordo di cooperazione di lungo periodo che coinvolge le rispettive strutture a vari livelli e per diverse competenze e professionalità.
L’accordo nasce da una comune visione sul ruolo del giornalismo di qualità, contrapposto al dilagare dell’informazione non verificata, abbinato al forte desiderio condiviso di sostenere i più alti livelli di giornalismo in Europa. Da leader nazionali, Europa Press e Adnkronos desiderano consolidare il proprio ruolo nella società ed estendere il proprio raggio d’azione a livello internazionale, consapevoli della necessità di una sempre maggiore cooperazione tra paesi europei e della trasformazione digitale in atto nel mercato dell’informazione e della comunicazione. Ma l’accordo coinvolge anche le agenzie di comunicazione dei rispettivi gruppi editoriali, Europa Press Comunicacion e Adnkronos Comunicazione: le due agenzie di comunicazione collaboreranno come partner privilegiati per progetti rivolti a realtà del mercato italiano, spagnolo ed europeo.
“L’accordo con Europa Press – commenta Giuseppe Pasquale Marra, presidente del Gruppo Adnkronos – contribuirà al rafforzamento del giornalismo in Europa e ci permetterà di guardare al futuro con progetti di comunicazione per le istituzioni europee, usando la rispettiva competenza e autorevolezza. Stiamo ragionando insieme su possibili scenari di servizi innovativi per altri soggetti anche nel settore audiovideo e fotografico così come a stimolare una riflessione del ruolo delle agenzie di stampa private in tutta Europa e nel mondo: oggi gli editori devono necessariamente tenere stretto il rapporto con i propri lettori su nuovi temi come la sostenibilità, le migrazioni, i diritti di uomini e donne, le diversità, altrimenti sono destinati all’estinzione”.
Adnkronos ha partecipato al recente Nawc (News Agency World Congress) di Sofia e sta lavorando alla costruzione di una rete di relazioni internazionali di qualità con partner selezionati, di natura digitale e fortemente orientati al mercato.

(Adnkronos)