A Cagliari Michele, la Greta sarda

Clima

Il 18enne, ‘qui per il Friday’s for Future’

Cagliari, 5 lug. – (AdnKronos) – (di Chiara Moretti) – di Chiara MorettiCiuffi viola tra i capelli e un libro tra le mani. Michele a soli 18 anni si sveglia tutti i venerdì all’alba per raggiungere dalla vicina Serrenti il lungomare di Cagliari. ‘Fate qualcosa per il clima’ si legge nel cartello che espone in via Roma sotto il palazzo della Regione Sardegna. “Sono qui dalle 8.30 per il Friday’s for Future contro il riscaldamento globale. Dobbiamo far capire prima alle persone e poi ai politici che non c’è più tempo. Mi sono appena diplomato, non ho più scuse per restare a casa” dice, aggiungendo di aver chiesto a un’amica di accompagnarlo nella sua battaglia mattutina. “Ma come vedi non c’è, non si è svegliata” conclude sorridendo e aggiunge: “Io? Vado via alle 12.30 perché mi hanno preparato il pranzo”.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "A Cagliari Michele, la Greta sarda"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


otto + 13 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.