Prima notte in libertà per Carola

La comandante della Sea Watch era stata arrestata sabato mattina dopo avere forzato l’alt della Gdf per attraccare al porto di Lampedusa

Agrigento, 3 lug. (AdnKronos) – Prima notte in stato di libertà per , la comandante della arrestata sabato mattina dopo avere forzato l’alt della Gdf per attraccare al porto di Lampedusa. La giovane capitana tedesca ha trascorso la notte nell’appartamento del centro di Agrigento che la ospita dal suo arrivo nella città dei Templi per l’udienza di convalida. Previsto nelle prossime ore un vertice con i suoi legali per decidere cosa fare.
Il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha annunciato nella tarda serata di martedì che è già pronto il decreto di espulsione per la donna, ma il 9 luglio Rackete si dovrà ripresentare in Procura ad Agrigento per l’interrogatorio che riguarda l’inchiesta parallela aperta nei suoi confronti per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

(Adnkronos)

1 Comment on "Prima notte in libertà per Carola"

  1. Visita il sito e chiama per aprire porte bloccate e per emergenza apertura porte a Torino.
    Apertura Porte

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


due × tre =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.