Fisco: confartveneto, su scontrino elettronico al lavoro per migliorare il decreto (3)

(AdnKronos) – In ogni caso, questo è soltanto l’anticipo della vera, importante consistente, “rivoluzione” che arriverà il 1° gennaio prossimo. Secondo quanto appena stabilito dal “Decreto Crescita”, tutte le attività soggette a Iva, quindi anche gli artigiani e i commercianti al minuto con fatturato annuo inferiore a 400.000 euro, saranno obbligate al nuovo scontrino.
“Siamo preoccupati sia per gli artigiani sia per le imprese – conclude Bonomo – che operano in una sede non fisica e nei territori che soffrono la carenza di connessione web. Per questo continueremo a batterci affinché il Decreto possa essere migliorato, consentendo alle imprese di operare con il minor impatto burocratico possibile”.

(Adnkronos)

Please follow and like us: