“Un boato e tremava tutto”

Tanta paura per la gente in strada a Colonna. Una testimone racconta gli attimi della scossa di terremoto

Roma, 24 giu. “Ho sentito un boato fortissimo, tremava tutto”. Così, all’Adnkronos, Margherita. In strada come tanti altri residenti di Colonna, paese della provincia di Roma epicentro della scossa che nella tarda serata è stata avvertita nella Capitale, aspetta di poter rientrare in casa. “Quando ci sono stati gli altri terremoti, L’Aquila prima e Amatrice poi, li ho sentiti bene ma non sono mai scesa in strada. Questo di oggi però è stato forte, ero in poltrona e ho sentito un boato. Continuavano a cadere le cose, i vasi, i soprammobili. Aspettiamo in strada, sperando finisca qui”.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "“Un boato e tremava tutto”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


2 × quattro =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.