Università: Verona, per i laureati accesso diretto al mondo del lavoro

Verona, 6 giu. (AdnKronos) – Laurearsi all’ateneo scaligero permette un accesso diretto al mondo del lavoro. Lo conferma il XXI Rapporto 2019 di Almalaurea sul profilo e sulla condizione occupazionale dei laureati presentato al convegno “Università e mercato del lavoro”, tenutosi all’università La Sapienza di Roma il 6 giugno. L’indagine ha interessato 75 università, coinvolgendo 630 mila laureati di primo e secondo livello degli atenei appartenenti al Consorzio.
L’indagine sulla condizione occupazionale ha riguardato complessivamente 7240 studenti dell’ateneo scaligero ad uno e a cinque anni dal conseguimento del titolo. Ad un anno dalla laurea triennale, è occupato l’84,8% rispetto all’80% del Veneto e alla media nazionale che si attesta al 72,1%. Il dato dell’università veronese è in continua crescita, nel 2017, infatti, secondo il rapporto Almalaurea, risultava occupato a un anno dal titolo l’80% dei laureati triennali all’ateneo veronese.
Ugualmente positivi i dati occupazionali per i laureati magistrali. Ad un anno dalla laurea è occupato l’81,9% (in particolare 84,6% per i magistrali biennali e 72,3% per i magistrali a ciclo unico), quando la media nazionale si ferma al 69,4% (la media nel Veneto è al 78,3%). A cinque anni dalla laurea il risultato è ancora più confortante, con l’88,6% dei laureati scaligeri che ha trovato lavoro, dato superiore alla media nazionale (85,5%).

(Adnkronos)

Please follow and like us: