Made in italy: orsini (federlegnoarredo), ‘dovrà essere sempre più green’ (3)

(Tv) – Quindi, sul fronte dei numeri il presidente di FederlegnoArredo ha ricordato che “In un contesto economico che per il 2018 ha registrato notevoli preoccupazioni sia sul versante interno che su quello internazionale, le imprese della filiera legnoarredo segnano un risultato positivo. La produzione complessiva della filiera nel 2018 si attesta a 42,2 miliardi di euro, pari a un incremento dell’1,8% sul 2017”.
“Il sistema arredamento segna un +2% in termini di fatturato alla produzione, attestandosi a circa 16,4 miliardi di euro. Il 51% della produzione è destinata all’export: Francia e Usa prime destinazioni, avendo questi ultimi superato la Germania e segnato un + 9,6% rispetto al 2017”, ha sottolineato.
“Mentre il Veneto è la seconda regione in ordine di importanza della filiera legno-arredo dopo la Lombardia. Nel 2018 si conferma con circa 6,8 miliardi e una crescita dello 0,7%. La prima provincia della filiera è Treviso, che da sola realizza oltre 3,7 miliardi di euro. Il saldo commerciale veneto è molto elevato e per il solo arredo supera i 2,6 miliardi di euro. Le destinazioni prevalenti sono Francia, Germania, Usa e Regno Unito”.

(Adnkronos)