Europee: Indipendentista veneto, ‘bene la Lega, ma ora servono i fatti’

Venezia, 29 mag. (AdnKronos) – “Prendo atto positivamente del consenso avuto dalla Lega alle elezioni europee, ma ora dopo tante “promesse storiche” ci aspettiamo azione concrete e immediate”. Così Alessio Morosin, Indipendentista veneto, commenta il successo della Lega.
E quindi: “Date certe sull’intesa per l’autonomia e date certe sui decreti attuativi per tutte le 23 materie. Competenze e funzioni con tutte le relative risorse. Se entro il 22 ottobre 2019, ossia dopo due anni esatti dal referendum che ha visto il consenso del 98,01% dei Veneti, non ci saranno questi due risultati allora non ci saranno più giustificazioni e il fallimento sarà conclamato”.

(Adnkronos)

Please follow and like us: