‘Bombing day’, 11-12 maggio aperti alle visite i bunker del monte Soratte

Roma, 10 mag. (AdnKronos) – Per chi vorra’ vivere un’esperienza fuori dall’ordinario e fare un tuffo nella storia d’Italia del secolo scorso, sabato 11 e domenica 12 maggio, in occasione dei 75 anni dal bombardamento che sconvolse il monte Soratte, si rivivra’ a S.Oreste, nella provincia nord di Roma, il ‘Bombing day’. Sara’ possibile visitare le gallerie della seconda guerra mondiale e il bunker anti-atomico del presidente della Repubblica e del governo italiano realizzato durante la guerra fredda.

Alle visite guidate fara’ da cornice una grandiosa manifestazione a carattere rievocativo degli eventi bellici della seconda guerra mondiale con un centinaio di figuranti in uniforme d’epoca, altrettanti veicoli storici militari e civili, alcuni dei quali rarissimi, ed un air-show fra i cieli del Soratte. In questa occasione di apertura straordinaria non mancheranno le sorprese e molte saranno le novita’ accessibili in anteprima al pubblico sia nella parte riguardante la seconda guerra mondiale sia in quella piu’ in profondita’, sulla Guerra Fredda. Nella sezione piu’ profonda del bunker antiatomico sara’ possibile ammirare per la prima volta la Simulation War Room che unita alla Situation War Room gia’ visitabile da un anno, ricostruisce fedelmente gli ambienti piu’ riservati e il clima dal quale il Governo avrebbe fatto fronte ad una crisi nucleare in Italia.

Il sabato sera la festa continua: da quest’anno e’ prevista una cena rievocativa nella piazza del centro storico di Sant’Oreste dove, tra musiche e cibi tipici tedeschi e alleati, si potra’ partecipare in abiti civili o militari anni ’40.

(Adnkronos)