Maltempo: albergatori jesolo, allo studio misure straordinarie di promozione turistica (2)

(AdnKronos) – Nel gioco di squadra per la promozione, l’Aja vorrebbe vedere coinvolta l’amministrazione comunale. Di qualche giorno fa l’intervento di Maschio sull’avanzo di amministrazione (oltre 4 milioni di euro): ‘Utilizziamo l’avanzo di bilancio per opere che aiutino il turismo, investiamo nella promozione, organizziamo eventi culturali di grande spessore ‘, aveva detto Maschio, aggiungendo altre proposte, tra le quali: ‘Vengano fatte le ciclabili. Venga completata la ciclabile Monaco-Venezia, nel tratto mancante, che e quello jesolano. Ci siano ulteriori investimenti sulla promozione turistica. E si investa su eventi culturali di grande spessore, tali da smuovere importanti flussi turistici. In ogni caso l’associazione, come sempre, e a disposizione per elaborare dei progetti e comunque confrontarci sull’utilizzo delle risorse a disposizione. Queste sono proposte che nascono dalla volonta di fare il bene della categoria, senza sostituirci a nessuno nei ruoli, ma anzi invocando collaborazione ad ogni livello ‘.

Nell’assemblea si parlera anche di imposta di soggiorno, Ztl Cavallino-Treporti, Tassa di sbarco di Venezia, nuovo contratto collettivo nazionale territoriale, approvazione del bilancio consuntivo e preventivo. Il presidente Maschio fara, dunque, il punto sull’iter che dovrebbe portare all’introduzione del servizio di ‘ristorazione in spiaggia ‘, ovvero della possibilita alle attivita di svolgere una attivita sotto l’ombrellone, cosa che aprirebbe a nuove opportunita e nuovi servizi sicuramente molto apprezzati dai turisti. ‘Abbiamo avuto un primo incontro con l’assessore Esterina Idra e stiamo attendendo la convocazione di un successivo appuntamento con tutte le parti in causa, ovvero Ulss4 e Capitaneria di Porto ‘, conclude.

(Adnkronos)