Conferenza stampa: Suoni per la montagna. Concerto per Canale d’Agordo

Via Cavallera e’ una pista ciclopedonale che collega il Comune di Canale d’Agordo a Falcade. Nel primo tratto accoglie una Via Crucis dedicata a papa Luciani, Giovanni Paolo I, nativo di Canale d’Agordo, la cui beatificazione e’ attesa con ogni probabilita’ per il 2020.
Per contribuire al ripristino di questo cammino naturalistico e spirituale, il Conservatorio Cesare Pollini di Padova, su proposta del Fondo ambiente italiano (Fai) di Padova, insieme all’associazione Medici in strada e con il patrocinio del Comune di Padova, del Comune di Canale d’Agordo e dell’associazione Bellunesi nel mondo, con la collaborazione della Fondazione Angelini, Studi per la montagna e le associazioni Soroptimist e Lions Belluno, propone, per sabato 11 maggio, il concerto di fine anno accademico, Suoni per la montagna, abbinato a una raccolta fondi che saranno interamente devoluti a Canale d’Agordo.

L’evento sara’ presentato in conferenza stampa

martedi 7 maggio alle ore 10:30
Sala Bresciani Alvarez – Palazzo Moroni

Interverranno:

il Sindaco di Padova,
l’Assessore alla cultura,
il Sindaco di Canale d’Agordo,
Leopoldo Armellini, direttore del Conservatorio Cesare Pollini,
Mirella Cisotto, capo delegazione Fai di Padova,
Carmelo Lo Bello, presidente dell’associazione Medici in strada,
Davide Pettenella, Fondazione Angelini.

(Tratto da: http://www.padovanet.it)

(Leggi tutta la notizia sul portale http://www.padovanet.it – rete civica del Comune di Padova)
http://www.padovanet.it/notizia/20190506/conferenza-stampa-suoni-la-montagna-concerto-canale-d%E2%80%99agordo