Cori razzisti, curva Lazio chiusa 1 turno ma pena sospesa

Calcio

Nessuna limitazione per la finale di Coppa Italia all’Olimpico

Roma, 29 apr. – (AdnKronos) – Il giudice sportivo ha chiuso per un turno la Curva Nord della Lazio dopo i cori razzisti degli ultras biancocelesti nei confronti di Kessie e Bakayoko durante il match di coppa Italia contro il Milan. La pena e’ pero’ sospesa per un periodo di un anno, quindi non vi sara’ nessuna limitazione ai tifosi in occasione della finale di Coppa Italia tra i biancocelesti e l’Atalanta in programma il 15 maggio all’Olimpico di Roma.

(Adnkronos)