Irlanda del Nord, due arresti per omicidio Lyra

Un 18enne e un 19enne fermati in relazione alla morte della giornalista negli scontri a Londonderry

Londra, 20 apr. (AdnKronos/Dpa/Europa Press) – Arrestati due giovani, 18 e 19 anni, in relazione all’omicidio della giornalista Lyra McKee, uccisa in una sparatoria durante gli scontri che si sono avuti nella notte tra giovedi’ e venerdi’ a Londonderry. I due sono stati arrestati sulla base della legge anti-terrorismo, ha annunciato la polizia nordirlandese.

Secondo la ricostruzione fornita dalle autorita’, un uomo ha esploso dei colpi contro gli agenti colpendo alla testa la giornalista che si trovava vicino ad uno dei veicoli della polizia. Gli inquirenti hanno recuperato video delle telecamere di sorveglianza e girati con cellulari, in uno dei quali si vedrebbe il sospetto killer con il volto coperto che si sporge da dietro un riparo per sparare contro la polizia.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Irlanda del Nord, due arresti per omicidio Lyra"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


quattordici + tre =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.