Autonomia: regione veneto, nessun problema per sistema tributario dello stato (3)

(AdnKronos) – “E’ quindi essenziale, come risulta dallo stesso intervento del Ministro, che sia data finalmente attuazione alle previsioni della legge n. 42 del 2009 e del D. Lgs. n. 68 del 2011, mediante la definizione dei livelli essenziali delle prestazioni – LEP, e dei correlati fabbisogni standard disposta da tale disposizione normativa, nelle materie dell’assistenza, dell’istruzione e del trasporto pubblico locale, con riferimento alla spesa in conto capitale, nonche la ricognizione dei livelli adeguati del servizio di trasporto pubblico locale, proprio al fine di valutare adeguatamente le risorse che devono essere poste a disposizione di ciascun ente territoriale, ferma restando la perequazione”, prosegue la nota.

“Cio, non solo per adempiere a quanto gia previsto dal legislatore nazionale, ma per introdurre finalmente nel nostro Paese parametri che guardino alla qualita della spesa, in modo tale che la stessa corrisponda effettivamente a servizi offerti ai cittadini. Si tratta di una sfida nel nome dell’efficienza e dell’efficacia dell’azione pubblica ormai improcrastinabile”, conclude.

(Adnkronos)

Please follow and like us: