Papeti (Enel): “Resiliente e smart, citta’ del futuro da costruire con cittadini”


Milano, 14 apr. (AdnKronos) – ‘La mobilita’ elettrica ci aiuta a bilanciare l’energia rinnovabile che e’ gia’ in rete ed e’ a disposizione di tutti, ma ci indica anche quali sono gli utilizzi creativi di queste possibilita’, per i cittadini, in una citta’ smart – . Cosi’ Maria Cristina Papeti, Head of sustainability WW Projects di Enel, ha parlato a margine del panel ‘Arte e persone in movimento: per la citta’ del futuro – , durante la giornata conclusiva del format BluE, allestito nella stazione di Porta Venezia della linea M1 della metropolitana di Milano.

– E’ insieme ai cittadini che bisogna fare i prossimi passi, pensando a ridisegnare il futuro in modo innovativo e tecnologico, ma anche umano, perche’ capire l’identita’ delle persone e’ fondamentale per capire come disegnare la citta’ sostenibile – ha sottolineato Papeti – e ci da’ fiducia il fatto che citta’ come Milano abbiano fatto una chiara scelta di campo, che con il manifesto di Milano citta’ resiliente’ voluto dall’amministrazione Sala dimostra la sua attenzione a queste tematiche – .

(Adnkronos)