Pasqua: tra sacro e profano cosi si celebra in veneto (4)

(AdnKronos) – Per chi vuole scoprire Rovigo e dintorni il Po nasconde ancora molte meraviglie naturalistiche e tante sorprese culinarie. Ceregnano, a pochi chilometri dal capoluogo, e il paese autoelettosi, da alcuni anni, della felicita. Magari una capatina porta bene.

Infine il bellunese tra la Pasqua e la Pasquetta presenta una Cortina, ammantata di una atmosfera olimpica, che offre ancora la possibilita di sciare: il Faloria infatti, come da tradizione, chiude dopo Pasqua.

(Adnkronos)

Please follow and like us: