Cinema: fondazione di venezia e ca foscari portano a mestre festival cortometraggio (2)

(AdnKronos) – Subito dopo Novielli dialoghera con Giorgio Carpinteri, fumettista e illustratore bolognese, autore anche quest’anno del manifesto del Ca’ Foscari Short Film Festival, appena tornato al graphic novel con il romanzo Aquatlantic, le cui tavole originali saranno raccolte nell’omonima mostra in programma dall’11 aprile all’ICI Venice (Istituto Culturale Internazionale).

Ad introdurre la sequenza, cosi come le altre in programma, saranno gli studenti di Ca’ Foscari coinvolti nel Festival. Al termine della proiezione, lo storico Livio Karrer intervistera Simone Godano, regista presente nelle sale con il film ‘Croce e delizia ‘, autore anche di corti di successo tra cui ‘Il due novembre” con Silvio Muccino e Martina Stella, “Niente orchidee” con Beppe Fiorello e Valeria Solarino presentato fuori concorso alla 67ma edizione del Festival di Venezia, oltre che del lungometraggio “Moglie e Marito”, e di programmi tv come “Dance School” o “Giardini da incubo ‘ per citarne alcuni. Seguira la proiezione di un secondo blocco di corti del concorso internazionale.

Venerdi 12 Aprile, alle ore 17, la seconda giornata di Short At M9 comincera con la proiezione del terzo blocco di cortometraggi. Il pomeriggio proseguira con la conversazione tra Maria Roberta Novielli e Jun Ichikawa, attrice nota al pubblico del piccolo schermo per la partecipazione alla serie tv L’Allieva, e per essere stata la protagonista di film come Cantando dietro i paraventi di Ermanno Olmi, Volevo solo dormirle addosso di Eugenio Cappuccio, La terza madre di Dario Argento, del docufilm Senza di Sabrina Paravicini, solo per citarne alcuni. La due giorni si concludera con la proiezione degli ultimi short film che hanno preso parte al concorso internazionale.

(Adnkronos)

Please follow and like us: