Ambiente: in veneto torna il festival della bonifica ‘terrevolute’ (2)

(AdnKronos) – Tra le novita della seconda edizione, il taglio scientifico del Festival. Gia dall’inizio del 2019 alcune commissioni tecnico-scientifiche, composte da docenti universitari provenienti da diversi Atenei italiani ed esperti del mondo della bonifica, sono al lavoro per produrre documenti programmatici su alcune tematiche di rilievo per lo sviluppo delle aree di bonifica. Durante il Festival il risultato delle Commissioni verra presentato e discusso pubblicamente alla presenza di politici nazionali e locali, rappresentanti delle amministrazioni pubbliche, portatori di interesse. Tutti i documenti presentati saranno poi condivisi nel sito web.

Prosegue, cosi il Festival che ha visto un grande successo nella sua prima edizione con oltre 5.000 visitatori, tour, spettacoli e convegni ‘sold out ‘ . Confermata per l’edizione 2019 di Terrevolute la curatela artistica di Andrea Pennacchi, regista e attore teatrale e televisivo, che vedra un programma di artisti di calibro nazionale – che si alterneranno sul tema del rapporto tra uomo e risorsa idrica.

(Adnkronos)