Veneto: assessore marcato, ‘ue tenga conto peculiarita nostre imprese’

Venezia, 14 mar. (AdnKronos) – ‘La struttura imprenditoriale del Veneto, fatta per il 90% da piccole e piccolissime imprese, e diversa da altre realta. Siamo diversi ma questa diversita e un’assoluta ricchezza. Quando si immaginano strategie intelligenti occorre tener conto di queste peculiarita e noi chiediamo all’Europa di farlo ‘. Con questa sollecitazione l’assessore regionale allo sviluppo economico Roberto Marcato ha aperto a Venezia la conferenza internazionale del progetto di Cooperazione Territoriale Spazio Alpino S3-4AlpClusters, inserito nella macro-strategia europea chiamata in breve EUSALP.

Organizzato dalla Regione del Veneto e da Veneto innovazione, al centro dell’evento e stato posto il tema di come meglio implementare le strategie di specializzazione intelligente regionali, le cosiddette S3, attraverso i cluster (aggregazioni di imprese, reti innovative o distretti), con riferimento alla programmazione delle risorse finanziarie messe a disposizione dall’Unione Europea. Oltre al Veneto, sono intervenuti rappresentanti delle istituzioni europee e di regioni dello spazio alpino come Lombardia, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Province autonome di Bolzano e di Trento, Baden-W?rttemberg, Baviera, Alta Austria, Salisburgo, Franche-Comte e Slovenia.

(Adnkronos)