Serie A, Juve troppo forte: la Snai paga gia’ le scommesse scudetto

(Roma, 14 marzo 2019) – ROMA – Restano 11 giornate in calendario e i punti di vantaggio della Juventus sul Napoli, sono ben 18. Un gap cosi’ elevato che, andando contro la comune pratica (ossia aspettare la matematica certezza) Snai, come riporta Agipronews, ha deciso di pagare gia’ le scommesse piazzate da inizio stagione sullo scudetto della Juve. Del resto, soprattutto grazie all’arrivo di Cristiano Ronaldo, il pronostico dei bookmaker, gia’ alla vigilia del campionato, era tutto bianconero. Nelle quote tricolori, il gap della Juve dalle concorrenti era abissale: a 1,45 si giocava lo scudetto alla squadra di Allegri, mentre erano distanziatissime le inseguitrici, con l’Inter in prima battuta a 7,50 e il Napoli, a 8,50. La quota sui bianconeri si e’ logicamente abbassata via via che la Juve prendeva il largo in classifica, fino ad arrivare a livelli minimi (intorno all’1,01) e alla chiusura delle giocate. Malgrado la quota poco remunerativa, sulla Juve ha puntato gran parte degli scommettitori: secondo Snai, una giocata scudetto su due e’ andata a favore dei bianconeri.

(Immediapress – Adnkronos
Immediapress e’ un servizio di diffusione di comunicati stampa in testo originale redatto direttamente dall’ente che lo emette. Padovanews non e’ responsabile per i contenuti dei comunicati trasmessi.)