CLIMA. PRIMIZIE DI PRIMAVERA IN ANTICIPO NEI MERCATI DI CAMPAGNA AMICA. FESTA DELLE ERBE SPONTANEE CON I PRIMI ASPARAGI NELLE BANCARELLE DI COLDIRETTI

14 marzo 2019 – I Mercati di Campagna Amica del Veneto festeggiano l’arrivo anticipato della Primavera con erbe spontanee e primizie nelle bancarelle. Nel prossimo fine settimana, in ogni capoluogo di provincia il benvenuto alla nuova stagione sarà celebrato con fiori eduli e piante raccolte nei campi: dal tarassaco alle rosoline, dal radicchio verdon al luppolo selvatico.  Lo annuncia Coldiretti che rileva la presenza negli orti anche dei primi asparagi . Nonostante lo sbalzo termico con temperature minime fino a 5/6 gradi il clima ne ha favorito la maturazione.  Gli agricoltori sono impegnati da giorni nella lavorazione per confezionare i primi mazzetti in vendita anche negli spacci aziendali. Basso Aronne, orticoltore di Badoere nel trevigiano sottolinea la preoccupazione tra gli operatori del settore per la siccità che sta provocando lo stress idrico all’ortaggio che in questo territorio è pure riconosciuto con l’indicazione geografica protetta (Igt).“Siamo già intervenuti – spiega Aronne Basso – con l’irrigazione sotto i tunnel di nylon per dare ristoro ai turioni bianchi e verdi. Anche questa è un’anomalia che fa riferimento ai cambiamenti climatici,  in altre circostanze l’intervento non sarebbe stato necessario o per lo meno posticipato”.

(Coldiretti Veneto)