Sesso con 14enne, insegnante in Procura

La 35enne ha chiesto di essere ascoltata dai magistrati

Prato, 11 mar. – (AdnKronos) – I pm della procura di Prato, Lorenzo Gestri e Lorenzo Boscagli, stanno interrogando la donna di 35 anni che i genitori di un 15enne accusano di aver avuto rapporti sessualicon il loro figlio, quando il ragazzo non aveva ancora compiuto 14 anni, a cui dava ripetizioni private. E’ stata la donna, che di mestiere fa l’infermiera e nel tempo libero si dedica a impartire ripetizioni, a chiedere di essere ascoltata dai magistrati che coordinano l’indagine condotta dalla squadra mobile. La 35enne si e’ presentata in procura accompagnata dal marito e dai suoi legali.

Secondo quanto denunciato dai genitori del minorenne, la donna avrebbe partorito un bambino nato dalla relazione con il loro figlio. La nascita sarebbe avvenuta 5 mesi fa. Nei prossimi giorni dovrebbero arrivare i risultati del test del Dna per stabilire la paternita’ del piccolo, a cui la 35enne si e’ sottoposta. Gli inquirenti hanno inoltre sequestrato il telefono della donna.

(Adnkronos)