Limena: IL GIUOCATORE di Carlo Goldoni in scena a Limenamente

Venerdì 15 marzo la compagnia Tarassaco Teatro racconta il meccanismo della dipendenza attraverso la celebre commedia 
 
E’ un appuntamento con il teatro di tradizione quello che propone la rassegna teatrale Limenanemente, nella sua edizione primaverile, venerdì 15 marzo al Teatro Falcone-Borsellino (ore 21). 
Il compito di mettere in scena Il Giucatore di Carlo Goldoni spetta a alla compagnia Tarassaco Teatro guidata dalla regia di Silvio Barbiero, che sarà anche in scena con gli altri attori Andrea Bellini, Serena Cortese, Curzio Gretter, Giancarlo Nalesso, Chiara Restivo Alessi, Stefania Stracquadanio. In questo lavoro Carlo Goldoni tratteggia con grande precisione il meccanismo della dipendenza, la prepotente irruzione nella quotidianità, ma soprattutto la capacità di rendere non solo sopportabile ma perfino desiderabile la solitudine. E’ una commedia dai meccanismi perfetti, il cui ritmo richiama in modo puntuale la dinamica autolesionistica di chi si getta nel vortice della dipendenza. Un classico è contemporaneo quando ci parla, quando influisce sui nostri pensieri e sulle nostre azioni. Il precipizio è il battito fortissimo, è un brivido intenso. Un meccanismo perverso che si ritrova nella storia di Florindo, preso dal vizio del gioco, cade nelle mani di Lelio, giocatore disonesto. Il gioco diventa la sua rovina, perde la fidanzata Rosaura, le amicizie, e solo l’intervento del vecchio Pantalone lo salverà dal pericolo di sposare l’ottantenne frivola e vanesia Gandolfa.
Gli spettacoli iniziano alle 21.
Ingresso a 5 euro (gratuito sotto i 14 anni se accompagnati)
Biglietti on-line e indo www.ilcast.it[email protected].

(Comune di Limena)

Be the first to comment on "Limena: IL GIUOCATORE di Carlo Goldoni in scena a Limenamente"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


cinque × 3 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.