’25 anni dopo…’, la lettera di Silvio

Il leader di Forza Italia scrive agli eletti: “Nuovo inizio”

Roma, 9 mar. (AdnKronos) – “Il prossimo ventisette marzo e’ l’anniversario di un avvenimento che ha cambiato la nostra storia, la storia dell’Italia e – per alcuni aspetti – anche dell’Europa e del mondo. La clamorosa vittoria elettorale di Forza Italia e del centrodestra e’ stata la prova di un’Italia che non era disposta a consegnare il Paese ai comunisti ma che chiedeva anche alla politica di rinnovarsi profondamente. Per questo ricorderemo i nostri 25 anni di battaglie per la liberta’ non soltanto con una manifestazione di nostalgia verso il passato ma anche, anzi soprattutto, con il pubblico impegno di un ‘nuovo inizio'”. Lo scrive Silvio Berlusconi, in una lettera a tutti gli eletti di Forza Italia, annunciando che “quel nuovo impegno che tutti i nostri elettori ci chiedono potra’ cominciare proprio dal 25/mo anniversario della nostra vittoria del ’94, con una ‘Grande assemblea nazionale degli eletti’ che terremo naturalmente a Roma, la nostra tanto amata ma oggi cosi’ tanto maltrattata capitale”.

(Adnkronos)