Tav: imprese venete pronte a scendere in piazza (2)

(AdnKronos) – “Il blocco della TAV avra grandi conseguenze negative anche per Veneto che da solo realizza il 9.2% del PIL italiano perche sara definitivamente tagliato fuori dalle grandi tratte commerciali europee da est ad ovest e dalla importantissima ‘via della seta ‘, avverte. “In caso di blocco le Aziende del Comitato Veneto Si TAV scenderanno in piazza a fianco di quelle piemontesi e di tutte quelle che hanno a cuore lo sviluppo del paese”, annuncia Zanini.

“Costituito lo scorso dicembre da 22 associazioni nel mondo delle imprese, del sindacato, degli ordini professionali e della societa civile, il Comitato Infrastrutture Veneto Si TAV ha come unico obiettivo la realizzazione della TAV e delle grandi opere del Veneto vitali per il futuro delle nostre imprese e dei nostri giovani”, spiega il coordinatore.

Il Comitato Infrastrutture Veneto e composto da: Apindustria Confimi Verona, Apindustria Confimi Vicenza, ApiDonne Verona, Confartigianato Veneto, Confartigianato Verona, Confagricoltura Verona, CISL Verona, Cisl Veneto, UIL Verona, UGL Verona, UGL Veneto, Associazione Verona Network, Federmanager Verona, Rete Popolare, Consorzio Marmisti Valdipan, Lignum – Distretto del Mobile Verona, Veneto Popolare, Rete Associazioni Veneto Eccellenze, Associazione L’Albero, Associazione Innoval.

(Adnkronos)

Please follow and like us: