Autonomia: prof. bertolissi, ‘governo e regione elaborano testo finale’ (2)

(AdnKronos) – “Si potrebbe continuare. Ma e bene essere chiari. Esiste un equilibrio, da rispettare, che riguarda, da un lato, il ruolo del binomio Governo-Parlamento e, dall’altro, quello della Regione. Il meccanismo dell’intesa rende la legge parlamentare di approvazione rafforzata”, continua.

“E’ indispensabile, allora, che il procedimento legislativo conservi i caratteri stabiliti dall’art. 116 che differiscono da quelli ordinari di approvazione di una legge. Con questa conseguenza: se, nell’ambito del procedimento normale, il Parlamento detta le norme di principio e quelle di dettaglio, articolo per articolo, nel procedimento rafforzato, il suo compito si risolve nell’indicare gli enunciati piu generali e programmatici, di indirizzo, connessi ai principi costituzionali implicati. Il che esclude facolta emendative, che potrebbero favorire, piuttosto che buona fede e correttezza, un deleterio ostruzionismo: come e accaduto, finora, assai di frequente in passato”, conclude.

(Adnkronos)

Please follow and like us: