Ufo, boom di avvistamenti

Misteri

Cun: “Segnalazioni raddoppiate rispetto allo scorso anno”

Roma, 1 mar. (AdnKronos) – Ufo, raddoppiate le segnalazioni di avvistamenti di oggetti volanti non identificati. E’ quanto emerge dal confronto statistico dei mesi di gennaio e febbraio 2019 rispetto allo stesso periodo del 2018, a cura del Servizio Ufoline del Cun (Centro Ufologico Nazionale) e della Suf (Sezione Ufologica Fiorentina). Quest’anno le segnalazioni sono state 50, lo scorso anno, nei primi due mesi del 2018, furono 25.

Le Regioni con il maggior numero di segnalazioni sono state la Lombardia (17), il Veneto (7), Lazio e Piemonte (4). Il dato statistico per province vede ai primi posti Brescia (6), Bergamo, Milano e Napoli (3). L’archivio del Cun e della Suf conta ben 13.029 segnalazioni per un periodo temporale che va dal 1 gennaio 1900 al 27 febbraio 2019. Nell’archivio vengono catalogate “tutte le segnalazioni italiane, purche’ comprensive di fonte”, precisano gli ufologi.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Ufo, boom di avvistamenti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


15 − uno =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.