Comunicati stampa: Capodanno cinese a Padova e nel Veneto. Sabato protagoniste le delegazioni da Xi’an e Pechino

Dopo l’inaugurazione della mostra 100 Felicita’: calligrafie e sigilli, aperta al pubblico fino al 24 febbraio 2019 nel Salone di Palazzo della Ragione, e il tutto esaurito alle conferenze e ai laboratori di calligrafia ai Musei Civici e alla Cena della Felicita’ allo stabilimento Pedrocchi, il Capodanno cinese, promosso dall’Assessorato alla cultura del Comune di Padova, continua sabato 16 febbraio con una giornata che vedra’ protagoniste le delegazioni da Xi’an e Pechino.

“Si tratta di un’iniziativa particolarmente importante e qualificante che da un lato valorizza e promuove la cultura cinese e dall’altro rende Padova sempre piu’ appetibile come meta turistica per la comunita’ cinese – afferma l’Assessore alla cultura, Andrea Colasio”.

L’iniziativa s’inserisce in una cornice di progressivo consolidamento delle relazioni della nostra citta’ con la Cina, con l’obiettivo di rafforzare i rapporti con istituzioni, operatori economici e turistici.
Curatrice della mostra e della rassegna e’ Liu Zun June, presidente dell’associazione Il Filo di Seta.
Dalle ore 14:45 alle ore 15:30 a Palazzo della Ragione iniziativa della delegazione di Pechino con danze e canti di bambini e sfilata di abiti tradizionali da Beijing (Pechino) e Hainan. Un’occasione anche per ammirare la selezione di opere di calligrafia esposte in Salone, che reinterpretano l’ideogramma FU. In Cina 100 e’ un numero importante, che porta fortuna, sinonimo di perfezione.
FU in cinese significa felicita’ e fortuna ed e’ il cuore, il concetto che sta alla base della cultura tradizionale del Capodanno. Le 80 opere, in carta di riso, fissate sopra un supporto cartaceo rivestito di seta, sono in diversi stili, di oltre 60 artisti cinesi che provengono dalla Cina, Hong Kong, Macao, Taiwan e altri paesi nel mondo; completano la mostra i 100 FU su sigilli, frutto di 2 anni di lavoro dell’artista Dong Yang, membro dell’Accademia d’Incisione Xiling (ingresso libero dalle 14.30 alle 15.30).

Ai Musei Civici agli Eremitani, alle ore 16:00 in Sala del Romanino, elementi di arte tradizionale cinese: Wang Ben, Direttore dell’Accademia dei Dipinti Tradizionali Cinesi di Xi’an, parlera’ in particolare di calligrafia e dipinti; l’artista Dong Yang, membro dell’Accademia d’Incisione Xiling, fara’ un intervento sui sigilli cinesi.

Dalle ore 17:30 alle ore 18:15 nell’area didattica performance di calligrafie e dipinti degli artisti dell’Accademia dei dipinti tradizionali cinesi di Xi’an e d’incisione dell’artista Dong Yang (ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili).

La giornata si conclude alle ore 20:45 al Teatro Verdi con lo spettacolo Il Fascino Poetico dell’Antica Changan, proposto dalla delegazione di Xi’an, localita’ della Cina centrale nota per conservare il famoso esercito di terracotta e per essere la citta’ con le mura meglio conservate in tutta la Cina.
La compagnia Xi’an Yong Ning Culture eamp; Media che andra’ in scena, e’ nota in tutta la Cina per aver rappresentato l'”Antica cerimonia di accoglienza della citta’ di Xi’an” riservata ai visitatori stranieri piu’ illustri, spettacolo con cui ha omaggiato capi di stato come Bill Clinton.
Nel 2017 e’ stata nominata tra le compagnie di spettacolo piu’ importanti del Paese dal Ministero della Cultura Cinese (info e biglietti Teatro Verdi, tel 049 87770213, email [email protected]).

Il Capodanno cinese e’ organizzato con il patrocinio del Consolato generale cinese in Milano, dell’associazione Citta’ Murate del Veneto e del Comune di Xi’an, in collaborazione con il Feng Jicai Institute of Literature and Art of Tianjin University, con l’Istituto Confucio presso l’Universita’ Ca’ Foscari Venezia, con Chan Yi Associazione Culturale, con Zhong De Jia Mei Cultural Media Group, e con Soget Est srl., e con il sostegno del Centro Ingrosso Cina.

Info mostra
orario 9-19, lunedi chiuso
ingresso intero euro 6, ridotto euro 4
inaugurazione ed evento del 16 febbraio (ore 14.30-15.30) ad ingresso libero
dal 5 febbraio al 24 febbraio disponibili visite guidate per gruppi su prenotazione all’indirizzo email [email protected]

Info eventi
ingresso libero, tranne: 4 febbraio ore 20 Sala Rossini dello Stabilimento Pedrocchi cena della Felicita’ euro 60 a persona tel. 049 8781231 [email protected];
16 febbraio ore 20.45 spettacolo Teatro Verdi, Platea e Palco PPiano euro 15,00 – Palco 1edeg; e 2edeg; ordine euro 10,00 – Galleria euro 8,00 – anche on line con diritto di prevendita euro 2,00.
Teatro Verdi tel. 049 87770213, email [email protected]
Orario biglietteria da martedi a sabato 10:00-13:00 – 15:00 – 18:30 – vendita on line www.teatrostabileveneto.it

Fino ad esaurimento dei posti disponibili
(Tratto da: http://www.padovanet.it)

(Leggi tutta la notizia sul portale http://www.padovanet.it – rete civica del Comune di Padova)
http://www.padovanet.it/notizia/20190215/comunicati-stampa-capodanno-cinese-padova-e-nel-veneto-sabato-protagoniste-le

Please follow and like us: