Salvini: ‘Mi piace Baglioni, avrei voluto piu’ cantautori italiani’

Roma, 8 feb. (AdnKronos) – di Veronica Marino

“Il festival di Sanremo? Mi piace Ultimo, ma sinceramente ci sono anche altre canzoni in gara che ho trovato pessime”. A parlare di musica anziche’ di politica e’ il vicepremier Matteo Salvini, intercettato dall’Adnkronos per strada in un momento di relax. “Ho guardato alcuni spezzoni di Festival, a tarda ora”, racconta Salvini. A sorpresa quindi il ministro dell’Interno svela: “Mi piace Claudio Baglioni, mi e’ piaciuto molto Riccardo Cocciante”. Salvini non si perdera’ la penultima serata di Sanremo: “Stasera guardero’ Ligabue e Ruggeri”. Sulle polemiche dei giorni scorsi sul Festival ‘sovranista’ Salvini glissa, ma poi ammette: “Certo, mi sarebbe piaciuto vedere e ascoltare ancora piu’ cantautori italiani: ma va bene cosi’… –

(Adnkronos)