Reddito card, cosa c’e’ da sapere


Roma, 6 apr. (AdnKronos) – La prima erogazione del reddito di cittadinanza scattera’ alla fine di aprile. Lo comunica il responsabile di Poste per pagamenti, mobile e digital Marco Siracusano, nel corso dell’audizione in commissione Lavoro al Senato. ”Noi stiamo lavorando per mettere in campo tutte le attivita”’ legate al reddito di cittadinanzache ”saranno relative all’avvio della raccolta delle adesioni” a partire dal 6 marzo e ”all’avvio erogazione del beneficio a partire dalla fine di aprile”, spiega Siracusano.

La carta del reddito di cittadinanza non potra’ essere utilizzata per effettuare acquisti online, chiarisce Siracusano. Non sara’ possibile, inoltre, effettuare gli acquisti o prelievi all’estero; ricevere o trasferire sulla carta denaro da altri canali. Mentre con la carta del reddito di cittadinanza ”sara’ possibile prelevare contante presso tutti gli sportelli automatici postali e bancari” e sara’ possibile ”effettuare acquisti su un canale fisico in Italia, pagare le bollette, le rate dell’affitto e del mutuo”.

(Adnkronos)