Pensioni: coldiretti, almeno 4 mila i padovani coinvolti in quota 100

Padova, 6 feb. (AdnKronos) – “Quota 100, ci siamo. I lavoratori che ritengono di avere i requisiti per la pensione si sono presentati a decine agli sportelli per ottenere informazioni e inoltrare le prime domande. Si stima che nella nostra provincia possano essere circa 4.000 i cittadini che potrebbero accedere alla pensione. Abbiamo gia notato un maggiore afflusso i nostri sportelli in questi giorni – spiega Paolo Casaro, responsabile del Patronato Epaca Coldiretti Padova – La possibilita di accedere alla pensione interessa molti lavoratori. E’ necessario pero compiere una attenta verifica della propria posizione previdenziale e della propria ‘storia ‘ contributiva”.

“A questo proposito gli Uffici del nostro patronato sono a disposizione per fornire gratuitamente tutte le informazioni e la consulenza utile per verificare se sussistono i presupposti per accedere alla pensione con la ‘quota 100 ‘ e calcolare anche l’ammontare dell’assegno. ‘, spiega.

Epaca Coldiretti ha messo a punto un breve vademecum con le informazioni piu rilevanti, rimandando alla consulenza negli uffici del Patronato ulteriori approfondimenti. Per informazioni telefonare allo 049 8997301 o visitare il sito www.padova.coldiretti.it alla sezione Uffici di Zona.

(Adnkronos)