Veneto: barometro crif, nel 2018 crescono richieste di credito delle famiglie

Venezia, 21 gen. (AdnKronos) – In Veneto nel 2018 aumenta il numero di richieste di credito delle famiglie, ed in particolare le richieste di nuovi mutui e surroghe hanno fatto registrare un aumento del +3,2% rispetto all’anno 2017, in controtendenza rispetto alla flessione registrata a livello nazionale che e risultata essere pari a -0,6%.

Lo sottolinea l’ultimo aggiornamento del Barometro CRIF – che rileva in modo puntuale l’andamento delle richieste di prestiti e mutui da parte delle famiglie (vere e proprie istruttorie formali, non semplici richieste di informazioni o preventivi online) interrogate su EURISC – il Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF che raccoglie i dati relativi ad oltre 85 milioni di posizioni creditizie – mette in evidenza una sostanziale crescita delle richieste di credito da parte delle famiglie italiane nell’anno 2018 appena concluso.

A livello provinciale, si rileva una crescita abbastanza generalizzata con gli incrementi piu consistenti a Treviso (+5,3%), Padova (+4,1%) e Venezia (+3,5%). L’unica provincia che si e caratterizzata per una contrazione delle richieste e stata Rovigo, con un -1,5%. Relativamente agli importi medi richiesti, invece, si registra un aumento complessivo rispetto alla precedente rilevazione del 2017. La provincia di Verona guida la classifica regionale con 136.533 Euro mediamente richiesti, seguita da Padova (127.918 Euro) e da Treviso (126.717 Euro). Il valore medio piu contenuto, al contrario, e quello richiesto nella provincia di Rovigo, con 105.179 Euro.

(Adnkronos)

Please follow and like us: