Brexit, bocciato l’accordo

Londra, 15 gen. (AdnKronos) – Il Parlamento ha bocciato l’accordo sulla Brexit che la premier Theresa May ha raggiunto con l’Ue. I voti contrari sono stati 432, quelli favorevoli solo 202.

La bocciatura dell’accordo porterebbe “incertezza, divisione e il reale rischio di un’uscita dall’Ue senza intesa” aveva detto la premier britannica in un passaggio del suo intervento davanti alla Camera dei Comuni. Durissimo il leader laburista Jeremy Corbyn. “Spero che stasera la Camera bocci questo accordo e spero che si possa andare alle elezioni. Confermo che il Labour votera’ contro questo accordo, perche’ e’ pessimo per il Paese”, aveva scandito Corbyn. “Non e’ sufficiente che questa Camera voti contro l’intesa e contro l’assenza di un accordo. Dobbiamo anche essere a favore di qualcosa. Quindi, nei prossimi giorni e’ vitale che questa Camera abbia l’opportunita’ di discutere e votare su come procedere, di valutare ogni opzione disponibile”, ha aggiunto facendo riferimento alle prossime tappe del rapporto tra Londra e Bruxelles, senza escludere nuovi negoziati.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Brexit, bocciato l’accordo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


sette + 19 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.