MANOVRA, LE NOVITA’ PER IL SETTORE PRIMARIO

Informazioni Coldiretti

N. – 09/01/2019

MANOVRA, LE NOVITA’ PER IL SETTORE PRIMARIO

Dagli incentivi per impianti di biogas realizzati dagli agricoltori alla proroga del bonus verde per i giardini, dalla valorizzazione della vendita diretta dei prodotti agricoli fino all’equiparazione sul piano del trattamento fiscale tra familiari che coadiuvano il coltivatore diretto e titolari dell’impresa coltivatrice diretta, Coldiretti ha ottenuto importanti risultati per le campagne italiane e per il settore primario. Alcuni fra i più significativi contenuti della manovra per l’agricoltura sono stati fortemente sostenuti dalla nostra Organizzazione, anche grazie alla proficua collaborazione con i gruppi parlamentari. In questi giorni si è parlato molto di vendita diretta e della misura che valorizza il rapporto tra imprenditori agricoli e consumatori attraverso una maggiore trasparenza sull’origine dei prodotti agricoli oggetto di vendita. Viene infatti previsto per l’imprenditore agricolo la possibilità di  vendere prodotti agricoli ed agroalimentari appartenenti a comparti agronomici diversi da quelli realizzati nella propria azienda a condizione che siano acquistati soltanto da altri imprenditori agricoli. Il fatturato realizzato dalla vendita dei prodotti aziendali deve essere sempre e comunque prevalente al fatturato dei prodotti acquistati da altri imprenditori. A questo proposito è opportuno ribadire che questo provvedimento è di carattere amministrativo e che non porta alcuna agevolazione per l’agricoltore  di carattere fiscale. La tassazione è equiparata a quella applicata ai  commercianti.
==> CONTINUA A LEGGERE I DETTAGLI E LE NOVITA’ PREVISTE DALLA MANOVRA FINANZIARIA SULL’AGRICOLTURA A QUESTO COLLEGAMENTO

(Coldiretti Padova)