“Fca paghera’ 700 mln dollari per dieselgate”


Washington, 10 gen. (AdnKronos) – Fiat Chrysler paghera’ oltre 700 milioni di dollari per la vicenda relativa alle violazioni delle norme americane in materia di emissioni diesel. Come riferisce il New York Times, Fiat Chrysler versera’ oltre 310 milioni di dollari al Dipartimento di Giustizia e almeno 75 milioni agli stati che hanno indagato sulle violazioni. Inoltre, l’azienda dovrebbe versare circa 280 milioni in relazione alle cause che coinvolgono i proprietari dei veicoli.

(Adnkronos)