Dl sicurezza: anci veneto, bene scelta del dialogo e del confronto (2)

(AdnKronos) – ‘In Anci Veneto – continua la presidente di Anci Veneto – stiamo monitorando insieme ai sindaci gli effetti delle norme sull’attivita dei Comuni e sul vissuto quotidiano dei cittadini in termini di sicurezza e legalita. Tra le maggiori preoccupazione dei sindaci c’e il taglio ai fondi per l’accoglienza con il rischio che la decurtazione possa ricadere sulle spalle dei Comuni che gia devono fare i conti con enormi difficolta di bilancio. E le cooperative in queste settimane ci hanno segnalato la medesima preoccupazione ‘.

‘La politica – conclude Pavanello – non deve entrare nelle stanze dei Comuni e dei sindaci perche questo avvelena il clima istituzionale. La scelta del dialogo e del confronto e sempre la via maestra per riuscire a rispondere alle istanze dei cittadini e dei territori ‘.

(Adnkronos)