approvato l’aumento di capitale previsto di Fiera Immobiliare

Con l’assemblea straordinaria di Fiera Immobiliare, che si e’ svolta il 28 dicembre, si e’ concluso il percorso di riorganizzazione avviato due anni fa dai soci. L’assemblea ha deliberato infatti, all’unanimita’ – presenti per il Comune l’assessore Andrea Micalizzi, per la Camera di Commercio Franco Pasqualetti e per la Provincia di Padova il presidente Fabio Bui – l’aumento di capitale fino a 65 milioni di euro grazie al conferimento, da parte del Comune stesso, degli immobili ad uso fieristico di sua proprieta’ in via Tommaseo, valutati 31,5 milioni e da parte della Camera di Commercio di oltre 13 milioni di euro in contanti. La Provincia conferira’ la quota proporzionale di aumento di capitale di sua competenza, circa 2 milioni di euro, entro il 31 dicembre 2019.

Con questa operazione la proprieta’ dell’intero quartiere fieristico e’ adesso in capo a Fiera Immobiliare che dispone anche della liquidita’ necessaria a sostenere i progetti di rilancio e innovazione dell’attivita’ grazie anche alla realizzazione del Centro Congressi (i cui pilastri portanti sono stati innalzati proprio in questi giorni) e al Competence Center che sara’ creato in collaborazione con l’Universita’. Si sta completando in questo modo il disegno di rilancio della Fiera di Padova che, ricordiamo, il prossimo anno compie un secolo di vita, in virtu’ di un progetto che punta a creare un vero e proprio polo di eccellenza nel quale si affiancano e si confrontano, attraverso Centro Congressi attivita’ espositive di qualita’, ricerca ed innovazione, con la stessa spinta ideale verso il futuro che 100 anni fa aveva inventato la formula della “Fiera dei Campioni” replicata poi per decenni in tutte le principali fiere italiane.
(Tratto da: http://www.padovanet.it)

(Leggi tutta la notizia sul portale http://www.padovanet.it – rete civica del Comune di Padova)
http://www.padovanet.it/notizia/20181231/comunicato-stampa-approvato-l%E2%80%99aumento-di-capitale-previsto-di-fiera-immobiliare

Please follow and like us: