Sci, discesa Val Gardena: seconda l’azzurra Nicol Delago

Sport

Roma, 18 dic. – (AdnKronos) – Ilka Stuhec vince la discesa libera della Val Gardena valida per la Coppa del Mondo di sci alpino. La slovena completa la sua prova in 1’22″81 precedendo di 0″14 la 22enne azzurra Nicol Delago (1’22″95) e di 0″51 l’austrica Ramona Siebenhofer (1’23″32). Quarto posto per la svizzera Jasmine Flury (1’23″68) che si lascia alle spalle la tedesca Michaela Wenig (1’23″70) e l’austriaca Mirjam Puchner (1’23″77). Tra le altre azzurre la migliore e’ Francesca Marsaglia (1’24″21) 15esima.

Al debutto della Coppa del Mondo femminile sulla ‘Saslong’, Delago regala una prova meravigliosa che le vale il secondo posto nella discesa della Val Gardena dietro soltanto alla ritrovata Stuhec, la slovena costretta a saltare l’intera scorsa stagione, che torna a vincere dopo oltre un anno e mezzo (l’ultima volta ad Aspen nel marzo del 2017).

Aspettando il ritorno di Sofia Goggia, campionessa olimpica in carica e vincitrice dell’ultima coppa di discesa, l’Italia trova un’altra meravigliosa interprete della specialita’ che gia’ a Lake Louise, con il quinto posto, aveva dato un segnale importante. Il dato che piu’ impressiona e’ il rilevamento della velocita’ dopo il secondo intermedio, dove tocca i 118,89 km/h e solo Mirjam Puchner fa meglio di lei. Domani si replica sulla Salong: alle 11.30 e’ in programma un superG.

(Adnkronos)

Please follow and like us: