UPA Padova: Sostegno agli investimenti e consolidamento impianti debitori

Possibile chiedere i contributi Ebav entro il 31 gennaio 2019

Sono due contributi importanti quelli che Ebav mette a disposizione delle imprese e che scadono a fine gennaio 2019.

Si tratta di sussidi per sostegno agli investimenti e per consolidamento degli impianti debitori, riferiti all’anno di competenza 2018

SOSTEGNO INVESTIMENTO

Entro gennaio 2019 si possono presentare  le domande a Ebav per ottenerei contributi al sostegno degli investimenti effettuati nel 2018 per innovazione tecnologica, di processo o di prodotto

riguardante attrezzature e macchinari di lavoro, impianti di produzione, impianti di energie rinnovabili, licenze d’uso e operazioni di messa a norma dei macchinari.

Da quest’anno è possibile richiedere il contributo anche per registrazioni o acquisizioni di brevetti.

Tutte le imprese versanti Ebav possono fare richiesta

Per informazioni è possibile leggere una scheda riepilogativa cliccando qui
Per scaricare il modulo per la richiesta è necessario cliccare qui
Per scaricare l’autocertificazione necessaria in caso di autofinanziamento cliccare qui

CONSOLIDAMENTO IMPIANTI DEBITORI

E’ previsto un contributo da Ebav er il consolidamento degli impianti debitori e/o operazioni a medio/lungo termine per esigenze di liquidità, realizzati nell’anno di competenza con la garanzia dei Confidi Artigiani.

Tutte le imprese versanti Ebav possono far richiesta

Per maggiori dettagli vedere SCHEDA INFORMATIVA cliccando qui:
Per scaricare il MODULO cliccare qui
per scaricare  la necessaria RELAZIONE CONFIDI cliccare qui 

Per fare richiesta del contributo è necessario compilare il modulo previsto ed inviarlo, firmato e completo degli allegati previsti, all’indirizzo mail  [email protected]  .

Per ulteriori informazioni: 

Sportello E.B.A.V. – Confartigianato Padova

Piazza A. De Gasperi 22

35131 PADOVA (PD)

TEL. 049/8056905

Mail: [email protected]


(UPA di Padova)