Al via la terza edizione della ‘Fabbrica delle parole’

Al via la terza edizione della “Fabbrica delle parole”, la kermesse culturale dedicata alla letteratura in tutte le sue declinazioni. Dal 7 al 16 dicembre, la manifestazione, organizzata dal comune di Campodoro, riapre i battenti per permettere a piccoli e grandi appassionati della parola di arricchire il proprio bagaglio di conoscenze ed esperienze con incontri, eventi, letture animate, laboratori e una vastissima esposizione di libri. Protagonisti degli incontri serali saranno alcune eccellenze del mondo culturale e letterario italiano, Mauro Corona, Stefano Zecchi, e Sveva Casati Modignani, che presenteranno i loro ultimi libri. “Siamo particolarmente orgogliosi di questa iniziativa – ha spiegato il consigliere provinciale e vicesindaco di Campodoro, Vincenzo Gottardo – che ogni anno si rinnova e porta nel nostro Comune grandi nomi della letteratura. E’ una rassegna che ha sempre riscosso un grande successo in termini di entusiasmo, partecipazione e pubblico. Siamo felici di poterla riproporre perché il valore della lettura, della libera circolazione di idee è irrinunciabile per la crescita dei bambini, dei ragazzi e anche di noi adulti”.
Sarà dato spazio anche alle eccellenze culturali venete. La casa editrice vicentina Ronzani Editore parteciperà alla manifestazione con una vasta scelta di libri, edizioni prestigiose e ricercate, e un incontro dedicato alla letteratura veneta: Marco Cavali e Nicola De Cilia racconteranno la letteratura così come vissuta e creata da Meneghello e Parise, passando attraverso Neri Pozza, Virgilio Scapin e tanti altri ancora. 
La rassegna coinvolgerà prima di tutto i bambini delle scuole d’infanzia ed elementari con letture animate e laboratori, ma appassionerà anche gli studenti delle scuole medie inferiori che vivranno tre percorsi dedicati alla diversità e all’accoglienza.

– Programma

(Provincia di Padova)