Venezia: gruppo zaia presidente, violenza su bus inaccettabile (2)

(AdnKronos) – “Le Forze dell’Ordine, cui va tutto il nostro ringraziamento, sono intervenute tempestivamente, assicurando alla giustizia questi piccoli criminali – ricorda l’esponente di Zaia Presidente – Ma chi lavora su questi mezzi, cosi come gli utenti del trasporto pubblico, hanno il diritto di poterlo fare con serenita”.

“Fossi residente nel comune di Venezia -conclude Gabriele Michieletto- mi costituirei contro questi delinquenti e valuterei la possibilita di avviare una qualche forma di collaborazione tra gli Enti competenti, per garantire una maggiore sicurezza sui mezzi di trasporto che operano all’interno del territorio comunale”.

(Adnkronos)

Please follow and like us: