Venezia: camera commercio e regione veneto fanno il punto sulla banda larga

Venezia, 19 nov. (AdnKronos) – La banda ultra larga (BUL), e una condizione necessaria per la trasformazione digitale del Paese e delle PMI, indispensabile per migliorare tutte le prestazioni che prevedono lo scambio di dati riducendo le distanze tra imprese, pubblica amministrazione e cittadini.

Per promuovere i vantaggi della BUL verso le imprese e il territorio la Camera di Commercio di Venezia Rovigo, in collaborazione la Regione del Veneto, promuove giovedi 22 novembre ore 9.30 nella sede di via Forte Marghera 151 a Mestre un momento di incontro e dibattito sullo stato di avanzamento del Piano strategico nazionale e sugli interventi previsti in regione per la banda ultralarga.

L’incontro, a cui parteciperanno i principali attori coinvolti nella diffusione di questo strumento sia a livello tecnico che amministrativo come Infratel, Openfiber e ANCI Veneto, rientra nel progetto nazionale Ultranet ‘Banda ultralarga, Italia ultramoderna ‘, coordinato da Unioncamere e approvato dal Ministero Sviluppo Economico, per la diffusione delle potenzialita della BUL e il rafforzamento della capacita amministrativa in ambito locale.

(Adnkronos)

Please follow and like us: