Credito: intesa spaolo e assindustria venetocentro insieme per filiere

Padova, 19 nov. (AdnKronos) – Si e svolto oggi presso la sede di Padova di Assindustria Venetocentro l’incontro promosso da Intesa Sanpaolo dal titolo ‘Programma sviluppo filiere. Un nuovo modello per migliorare l’accesso al credito ‘.

Sono intervenuti Carlo Moretti, Direzione regionale Nordest Intesa Sanpaolo che ha aperto i lavori assieme a Bruno Carrera, Direttore operativo sede di Treviso e Responsabile Area Economia e Diritto d’Impresa Assindustria Venetocentro. A seguire l’intervento di Anna Maria Moressa, Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo, sul tema ‘Rafforzare la catena del valore per una crescita sostenuta ‘. Alberto Cester, Direttore Area Imprese Intesa Sanpaolo e Sanzio Folli, Coordinatore Factoring Mediocredito Italiano hanno illustrato il Programma Filiere e il confirming. Infine le testimonianze di Andrea Rambaldi, Amministratore unico Fashionart e Paolo Bottaro, Titolare Stireria Silvy.

Il ‘Programma Filiere ‘ di Intesa Sanpaolo e un progetto nato con l’obiettivo di far crescere le filiere produttive di eccellenza del sistema imprenditoriale italiano. Il programma prevede un nuovo modello di collaborazione tra banca e aziende allo scopo di migliorare le condizioni di accesso al credito dei fornitori strategici per il capofiliera e di definire un’offerta di servizi tailor-made rivolta alle imprese tra loro collegate da rapporti produttivi.

(Adnkronos)