Credito: intesa spaolo e assindustria venetocentro insieme per filiere (3)

(AdnKronos) – A Treviso, dove maggiore e l’incidenza di realta distrettuali, prevalgono le specializzazioni nella produzione di metalli, mobili, meccanica, elettrodomestici e agroalimentare, con 232 aziende che per dimensioni (con almeno 50 dipendenti) rappresentano delle potenziali capofila di rapporti di filiera anche nei rapporti con la banca. Per quanto riguarda invece Padova, sono 159 le imprese medio grandi (con piu di 50 dipendenti) specializzate nella meccanica, nei prodotti in metallo, nell’abbigliamento e nella produzione di gomma e plastica.

“Il tema del credito e uno dei principali nodi da sciogliere per la crescita – dichiara Maria Cristina Piovesana, Presidente Vicario di Assindustria Venetocentro con delega al Credito e Finanza – specie a fronte dei segnali di rallentamento e indebolimento delle condizioni esterne, tra fine del Qe e rialzo dello spread e il possibile impatto sull’offerta di credito. ? ora essenziale lavorare insieme nell’interesse delle imprese e del Paese, partendo proprio da dove ha origine la forza del nostro modello produttivo”.

(Adnkronos)