Aboca: “Senza Europa non possiamo esportare scienza”


Strasburgo, 13 nov. (AdnKronos) – “Oggi Aboca senza Europa non sarebbe Aboca e, senza una comunita’ che detta le regole, non sarebbe neanche possibile presentarsi sui mercati internazionali”. Ad affermarlo all’Adnkronos e’ Valentino Mercati, presidente dell’azienda toscana leader di prodotti terapeutici a base di complessi molecolari vegetali, a margine di un incontro al Parlamento europeo ospitato dagli onorevoli Giovanni La Via e Simona Bonafe’ dove Mercati presenta ad alcuni parlamentari la mission che Aboca vuole condividere.

Per questo motivo, prosegue Mercati, ‘veniamo a proporre al Parlamento europeo il consolidamento di dieci anni di lavoro in comune, chiediamo di rafforzare questo posizionamento con nuove regole che dovrebbero portare avanti e valorizzare i valori contadini’ di un’azienda agricola come la nostra attraverso quella che puo’ essere definita la scienza del vivente’. Un vero connubio tra agricoltura e ricerca scientifica che contraddistingue i 40 anni di attivita’ di Aboca. Senza Europa tutto questo non e’ possibile – .

Aboca ad agosto scorso e’ diventata Societa’ Benefit, sancendo a livello legale la sua caratteristica vocazione alla ricerca del bene comune’ nell’attivita’ imprenditoriale. ‘Parlare del bene comune non e’ una ovvieta’ – argomenta Mercati – si tratta di condividere sia con le maestranze interne sia con la comunita’ internazionale i valori dell’essere umano, valori culturali come il rispetto per l’ambiente, la sostenibilita’ in agricoltura e la salute umana. Perche’ – aggiunge- la cultura e’ una delle leve piu’ importanti dello sviluppo – .

Del resto osserva ancora Mercati ‘la comunita’ europea e’ una comunita’ benefit o dovrebbe esserlo, per far questo infatti, per pensare al bene comune dovrebbe superare i nazionalismi. Noi stiamo diventando una piccola multinazionale – conclude il presidente di Aboca -ma il riconoscimento europeo ha un peso che nessuna singola nazione in Europa potrebbe avere – .

(Adnkronos)

Please follow and like us: