Fisco: confartigianato veneto, cambiare la ‘pace fiscale’ in ‘civilta fiscale’ (5)

(AdnKronos) – “Un Paese responsabile, al netto della sacrosanta lotta alla poverta, dovrebbe investire questi soldi in opere contro il dissesto idrogeologico e ambientale, uno dei pochi temi spendibili su tutto il territorio Italiano. In tema di superamento della Legge Fornero ad oggi non c’e nessuna conferma che riguardi anche il lavoro autonomo. Se cosi fosse, la scelta sarebbe inspiegabilmente discriminante”, ha stigmatizzato Bonomo.

Denunciato il taglio da 97 a 56 milioni per l’Alternanza Scuola Lavoro a cui e stato anche cambiato il nome in ‘percorsi per le Competenze Trasversali ‘, quasi ci fosse vergogna a pronunciare il sostantivo lavoro”. ha avvertito.

Ulteriore sottolineatura riguarda il mancato adeguamento, ad oggi, delle tariffe INAIL con un ulteriore minimo taglio medio del 25%. Confartigianato Veneto ha quindi proposto un emendamento per attivare la cassa integrazione in deroga a sostegno delle imprese colpite dal maltempo. Infine l’autonomia regionale: “La situazione, nonostante il grande lavoro del Ministro Stefani d’intesa con le Regioni interessate e nei confronti dei Ministeri coinvolti, non e incoraggiante e ogni giorno che passa emergono le contraddizioni del Movimento 5 Stelle che si dichiara d’accordo in Veneto e frena a livello nazionale”, ha concluso Bonomo.

(Adnkronos)

Please follow and like us: