Maltempo: negri (afi), stato coordini recupero legname abbattuto in trentino, veneto e fvg

Venezia, 6 nov. (AdnKronos) – “Quattordici milioni di alberi abbattuti dal maltempo, dicono i dati. E a terra c’e tanto legno quanto ne viene abbattuto in 10 anni. La drammatica realta di questi ultimi giorni e ferma nelle immagini di distruzione che accomunano Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli, le regioni piu colpite, con estese zone boschive rase al suolo da pioggia e vento. Quello che e successo ha origini diverse, in parte e legato al fenomeno straordinario, molto, in alcune aree, all’ incuria forestale. Ma se quello che e accaduto non puo essere cambiato, tanto si puo fare lavorando sul presente e in rapidita per recuperare tutto quel legno con un’azione congiunta anche sostenuta dallo Stato”. Ne e certo Andrea Negri, Presidente dell’ Associazione Forestale Italiana.

Neri analizza la situazione da un punto di vista oggettivo ‘Prendiamo atto del danno a seguito della tragedia, ma non sprechiamo la risorsa da utilizzare. Abbiamo migliaia di ettari di bosco disponibili. Provvediamo ad un’azione di recupero di questo legname e nel minor tempo possibile per evitare che marcisca. Usiamolo. Rendiamolo disponibile sul mercato nazionale cosi da ridurre l’importazione. Incoraggio l’appoggio dello Stato in questa azione, con un intervento incentivante che favorisca il coinvolgimento di tutti i soggetti operanti nel settore forestale per accelerare questa azione di recupero ‘.

(Adnkronos)